mercoledì

TESSUTI TECH PER ESPRIMERE IL LATO PIU’ IMPULSIVO E AGGRESSIVO DEL MENSWEAR

Ancora una volta si parla di giovani talenti in casa Gaetano Rossini, l’azienda di Costa Masnaga – dall’inizio degli anni 60 attiva nel settore del tessile grazie ai suoi tessuti tecnici e tridimensionali, ha visto per l’ennesima volta un suo prodotto, la rete bicolore tridimensionale, declinato in diverse sfaccettature all’interno della collezione ES Collection di Francesca Gangemi, giovane Fashion Designer diplomatasi presso Harim Accademia Euromediterranea di Catania.

Con ES Collection, Francesca Gangemi ha cercato di esplorare la sfera più arcaica della nostra mente: l’ES, vale a dire quella istanza intrapsichica che rappresenta l’evoluzione umana degli istinti primari sotto forma di spinte pulsionali di carattere erotico, aggressivo ed auto-distruttivo. Con gli abiti, ideati per una collezione maschile, la giovane fashion designer ha scelto di giocare tra sportwear e minimalismo utilizzando tessuti tradizionali e tech, come la rete bicolore tridimensionale di Gaetano Rossini scelta per conferire tratti caratteristici e catturare l’occhio dell’osservatore con un materiale particolare e non usuale.